Prezzi e materiali dei migliori cuscini per cervicale

Se si soffre di cervicalgìa il cuscino per cervicale può essere un valido aiuto in grado di apportare immediato sollievo. Ma per far sì che il cuscino funzioni dev’essere di qualità e realizzato con i migliori materiali, accomunati da una caratteristica imprescindibile: la rigidità, senza la quale il prodotto non può avere la necessaria valenza ortopedica. In caso di cuscino morbido, infatti, non si avrebbe il dovuto sostegno all’area cervicale costituita da collo, nuca e spalle. C’è anche da dire che i cuscini più morbidi tendono a deformarsi in misura maggiore rispetto a quelli rigidi, perdendo di efficacia. L’optimum è un materiale flessibile ma, al tempo stesso, indeformabile, come il lattice o il memory foam, che sono i due prodotti più utilizzati nella produzione di cuscini per cervicale. Vediamone le differenze, anche di prezzo.

Il cuscino in lattice risulta elastico al tatto e non si deforma, neanche sotto tortura, per questo è particolarmente adatto a garantire il necessario sostegno al collo, soprattutto nelle ore notturne quando il fastidio della cervicale pregiudica il sonno. Altri modelli di cuscini per cervicale sono fatti di schiuma poliuretanica, un materiale che a contatto con la zona dolorante dà la sensazione di un benefico massaggio grazie anche al fatto di mantenere costante la temperatura.

E veniamo al materiale ‘principe’ dei cuscini per cervicalei, il memory foam, concepito nientemeno che dalla NASA per usi spaziali, in grado di donare sensazioni benefiche e immediato sollievo. Pochi sanno che esistono anche cuscini per cervicale in pula di farro, un prodotto di origine naturale dotato di una particolare elasticità ed è pure anti-acaro. I prezzi variano, da materiale a materiale, ma anche la federa di rivestimento e le marche influiscono sull’entità della spesa per l’acquisto di un cuscino per cervicale. Vi sono federe in aloe vera dotate di proprietà fungifughe e ipoallergeniche, ma anche in fibra d’argento, queste ultime particolarmente antibatteriche. Fra i cuscini più cari troviamo quelli della Magniflex, prodotti di qualità certificata con prezzi a cavallo fra i 100 euro, ma anche per metà o meno si possono trovare buoni cuscini in commercio, come si può scoprire su www.cuscinipercervicale.it.